domenica, 25 luglio 2010

Il Partito del pirata crea il primo ISP “pirata”

pubblicato da: paolos in: Copyright, Normativa, Privacy

Il Pirate Partiet ha annunciato la nascita del primo fornitore d’accesso ad internet “pirata”. Come sappiamo il Partito ha ottenuto un seggio al Parlamento europeo alle elezioni del 2009 e in maggio aveva deciso di dare una mano a The Pirate Bay offrendo banda al sito che stava bighellonando in giro per l’Europa in cerca di sistemazione. Ora però il Partito si è mosso un pochino più in là e ha dichiarato di voler creare il primo fornitore d’accesso ad internet – PirateISP – di tipo commerciale per i residenti in Svezia. Ovviamente l’ISP avrà delle caratteristiche particolari, applicando la “filosofia hacker”: il […]

Tags: , , , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

YouTube ha lanciato la nuova piattaforma Direct per cercare di avvicinare i cittadini-reporter ai mezzi d’informazione. In buona sostanza si tratta di un’applicazione open source scritta usando le API di YouTube stessa che permette ai media di attivare sul proprio sito una versione personalizzata dei servizi di upload e visualizzazione del portale. Gli utenti possono quindi caricare direttamente i video con questa applicazione che permette anche di organizzare l’hosting, di vedere i pezzi inseriti e di selezionare i migliori per la trasmissione sul sito. Come sempre questi video saranno disponibili anche su YouTube permettendo agli utenti di aggiungere pubblico per le loro […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 18 novembre 2009

Il P2P vince: Pirate Bay non serve più. E infatti chiude.

pubblicato da: paolos in: Protocolli, Sharing

I ragazzi di Pirate Bay hanno deciso che i tempi sono maturi per una scomparsa della loro creatura. Sul loro blog ufficiale hanno infatti spiegato che le nuove tecnologie introdotte per la gestione dei torrent hanno di fatto reso inutile continuare a far funzionare un tracker centrale per gli stessi torrent. La cosa è anche comprensibile dall’homepage che riporta un grande magnete in primo piano: una delle tecnologie innovative infatti è quella dei “magnet link” che permettono all’utente di non dover più scaricare in locale il file torrent, ma necessitano solo del suo riferimento hash che poi i client utilizzeranno per […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 19 ottobre 2009

Pirate bay bighellona per l’Europa

pubblicato da: paolos in: Copyright, Normativa, Sharing

Dopo le disavventure giudiziarie, dopo il cambio di proprietà, dopo che alla fine di agosto il propri0 provider in Svezia ha tolto la fornitura di banda a Pirate Bay, il popolare sito sta bighellonando per tutta Europa. La prima mossa è stata quella di restare in Svezia cambiando provider, che però ha ricevuto la stessa comunicazione dalle autorità. La reazione è stata molto veloce, dopo l’avviso dell’internet provider che avrebbe staccato la spina, data la causa promossa da alcune etichette musicali e major di Hollywood. Successivamente Pirateb Bay ha deciso di spostarsi in Ucraina, dove grazie alle leggi più permissive pensava di sfuggire […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 15 ottobre 2009

Record per Youtube e Flickr!

pubblicato da: paolos in: Flickr, Google, Immagini, Sharing, Video, Yahoo!, YouTube

YouTube e Flickr si confermano i leader nel loro settore e collezionano record su record. YouTube ha appena tagliato il traguardo del miliardo di visite al giorno che significa ben 11,574 visite al secondo! Certo ci vuole un’infrastruttura enorme fatta di server e capacità di banda per riuscire a soddisfare una richiesta così impressionante 24 ore su 24 e 7 giorni su 7! Uno dei fondatori, Chad Hurley, ha sottolineato che nel raggiungere questo traguardo si sono potati avanti 3 principi ancora validi: la velocità di caricamento dei video è importante, la cultura dei video brevi (clip) è oramai una […]

Tags: , , , , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 13 ottobre 2009

μTP: il nuovo protocollo ideato da BitTorrent

pubblicato da: paolos in: Protocolli, Sharing

Da quei geniacci di BitTorrent arriva un’altra innovazione potenzialmente rivoluzionaria per la configurazione di internet nel futuro. I laboratori della compagnia sono partiti dalla constatazione che i client di BitTorrent siano diventati molto popolari per scambiare file di grandi dimensioni. Per questo motivo alcuni dati statistici parlano di percentuali molto elevate di traffico (dal 30% al 50% ) sull’intera rete internet dovuta allo scambio di BitTorrent. Questo fatto è alla base della decisione di alcuni interet provider di “rallentare” il flusso dati scambiato da questi client in modo da privilegiare gli altri servizi. Naturalmente su questo punto si è subito […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 21 settembre 2009

Nuove funzionalità sociali su YouTube

pubblicato da: paolos in: Google, Sharing, Video, YouTube

YouTube ha aggiunto diverse novità nelle scorse settimane che offrono nuove possibilità di utilizzo del sito. La prima è di tipo sociale, ovvero il suggerimenti di chi può essere nostro amico, basato sulla rete sociale di chi ha condiviso video in passato Seguono gli argomenti di tendenza: ovvero un modo per segnalare i video più popolari in un determinato giorno per la categoria che si sta esaminando. Anche “insight”, ovvero la parte relativa ai dati statistici degli accessi ad un video è stata aggiornata con nuove viste che permettono di scoprire l’andamento delle visite durante il tempo con il luogo di provenienza, le visite effettuate […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 7 settembre 2009

Nasce Hexagon.cc il “social torrent” by IsoHunt

pubblicato da: paolos in: Sharing, Social network

L’innovazione arriva da IsoHunt, un motore di ricerca per BitTorrent e promette di creare una nuova tipologia di siti web: i “social torrent”, ovvero un posto dove condividere file e link in maniera sociale. Su Hexagon.cc tutto ruota intorno ai gruppi all’interno dei quali gli utenti possono scambiarsi contenuti di una tematica comune.  I gruppi aiutano ad organizzare i contenuti e permettono a chi è interessato agli stessi argomenti di unirsi per scambiare privatamente o pubblicamente. Lo stesso concetto può essere utile alle case discografiche, cinematografiche o di videogiochi, che potranno creare dei gruppi per interagire direttamente con i propri […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

giovedì, 23 luglio 2009

Google Docs si trasformerà in GDrive?

pubblicato da: paolos in: File, Google, Sharing

Il recente cambio dell’interfaccia di Google Docs ha rinforzato i rumors sull’arrivo di GDrive che oramai vanno avanti dal 2006. Ad oggi sappiamo che GDrive (o Platypus) è un’applicativo utilizzato all’interno di Google, dai dipendenti quindi, come disco virtuale per ospitare i propri documenti. Su Google Docs recentemente la linguetta “Pdf” ha lasciato il posto ad un generico “Files”. Ecco quindi che l’evoluzione dello strumento appare scontata, anche grazie al rinvenimento fortuito di un documento su Scribd che parla di un non meglio conosciuto “Cosmo” (dovrebbe essere appunto l’upgrade di GDrive) . In buona sostanza Google Docs permetterà in futuro […]

Tags: , , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 29 giugno 2009

I pirati stanno lavorando a “The video bay”

pubblicato da: paolos in: Censura, Copyright, Sharing, Video

Quelli di Pirate Bay stanno preparando una sorpresa: un nuovo sito che faccia concorrenza a YouTube chiamato The Video Bay. Dopo aver sostenuto l’importanza del file sharing e aver fatto imbufalire le major della musica, vogliono far arrabbiare anche le major del cinema e della TV, approntando una piattaforma su cui potranno stare tutti i filmati rifiutati da YouTube per motivi di copyright o censura. La nascita vera e propria del portale non sarà velocissima però: in particolare sarebbero ancora da decidere il design del sito web e da finire la parte dedicata all’encoder dei video. Inoltre è intenzione dei pirati […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 1 di 212