venerdì, 5 novembre 2010

Il Wi-Fi è libero anche in Italia. Forse

pubblicato da: paolos in: Censura, Normativa

Il Consiglio dei Ministri ha annunciato oggi che il “decreto Pisanu”, in vigore dal 2005 non verrà prorogato dopo la scadenza del 31 dicembre. Si tratta di una norma voluta per contrastare il terrorismo e prevede per chiunque si connette ad una rete Wi-Fi aperta un’identificazione “pesante” attraverso la fotocopia della carta d’identità Dopo una campagna durata due anni, una prima mobilitazione con “La carta dei cento per il libero Wi-Fi” del 2009 e un appello promosso da L’Espresso quest’anno (firmato da 11.761 cittadini e anche da molti politici), finalmente la questione è stata affrontata. La decisione però lascia l’amaro in […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 23 marzo 2010

Google lascia la Cina e si stabilisce ad Hong Kong

pubblicato da: paolos in: Censura, Google

Dopo le schermaglie tra Google e il governo cinese per questioni di censura, l’azienda di Mountain View ha deciso di abbandonare parzialmente la Cina per spostarsi ad Hong Kong. Google chiama la decisione “un nuovo approccio” nei confronti della gigante asiatico che era stato accusato in gennaio di aver diretto un tentativo di attacco informatico contro i server della grande G, soprattutto a carico delle caselle Gmail di attivisti per i diritti umani. L’episodio aveva scatenato un putiferio di reazioni, con l’azienda che si era detta contraria a continuare la parziale censura del motore di ricerca, con la Clinton a […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 17 marzo 2010

Storica sentenza: il p2p in Spagna è legale

pubblicato da: paolos in: Censura, Copyright, Normativa, Peer to peer

Dopo una battaglia legale lunga tre anni, un giudice di Barcellona ha emesso una sentenza che assolve un sito che riportava link ad un servizio di peer to peer. Il tribunale ha stabilito che inserire link su un sito è perfettamente legale, anche quando si tratta di collegamenti a file che contengono opere protette da diritto d’autore. La causa era stata intentata dalla SGAE (l’omologo spagnolo della SIAE), contro Jesús Guerra Calderón che gestisce il sito Elrincondejesus.com. La sentenza fa notare come Jesús non abbia “archiviato di sua iniziativa alcun file”, ma anzi il giudice ritiene “il sistema di link non […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

martedì, 2 marzo 2010

Il decreto Romani salva YouTube. Forse.

pubblicato da: paolos in: Censura, Normativa, Video

Il vituperato “decreto Romani” di recepimento della Direttiva europea sui Servizi Media Audiovisivi che tante polemiche ha suscitato alla sua presentazione è stato approvato dal Consiglio dei Ministri. Il testo è stato migliorato, ma ci si aspettava qualcosa di più. La modifica sostanziale prevede l’esclusione delle piattaforme che ospitano video generati dagli utenti e dei videoblog dall’applicazione della stringente normativa delle TV che comporta una comunicazione preventiva e un’autorizzazione alla trasmissione. Ma la formulazione della norma lascia adito a qualche dubbio interpretativo. Innanzi tutto la norma definisce il “servizio media audiovisivo” descrivendo poi l’eccezione per: “i servizi prestati nell’esercizio di […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 26 febbraio 2010

Google condannata: attacco al web in Italia

pubblicato da: paolos in: Censura, Normativa

“Serious threat to the web in Italy”: questo è il titolo del commento di Google alla vicenda della condanna di alcuni dirigenti per un filmato di un disabile picchiato inserito su YouTube e rimasto visibile per alcuni mesi.    La rete si è infiammata dopo la condanna in primo grado: si tratta infatti della prima sentenza in cui nel mondo occidentale si stabilisce che i responsabili di un fornitore di servizi possano essere ritenuti responsabili per dei contenuti inseriti da terzi.  In particolare 3 dei 4 drigenti sono stati condannati per non aver fatto rispettare la normativa sulla privacy e […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

sabato, 23 gennaio 2010

E’ guerra diplomatica USA – Cina sulla libertà della rete

pubblicato da: paolos in: Censura, Google

Dopo l’episodio dell’attacco informatico a Google e la successiva decisione di eliminare i filtri al proprio motore di ricerca in Cina, si è infiammata la guerra diplomatica tra gli USA e la Cina. Hillary Clinton, Segretario di stato USA ha infatti pronunciato un lungo discorso tenuto al Newseum di Washington (“Un monumento alla libertà di informazione”, l’ha definito la Clinton), in cui ha espresso le linee guida dei nuovi convincimenti degli USA in materia. Ce li riassume molto bene Vittorio Zambardino di Repubblica.it: la libertà su internet diventa un fatto politico e si lega a quello dei diritti umani la scelta di […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

venerdì, 15 gennaio 2010

Un decreto legislativo fermerà i video sul web?

pubblicato da: paolos in: Censura, Normativa, Video

Il decreto legislativo “Romani” attualmente in Parlamento per un parere non vincolante sta suscitando notevoli discussioni. Il testo deriva da una legge delega già approvata dal Parlamento e contiene diverse norme che cambieranno il volto della diffusione di video in Italia. In particolare i contenuti riguardano il tetto pubblicitario orario (sale per le TV commerciali, scende per le TV a pagamento), si indebolisce poi l’obbligo di investimento nella produzione TV europea, infine si introduce la pubblicità indiretta (product placement) in tutte le trasmissioni. Ma quelli che più hanno fatto discutere sono le norme sul web: il decreto mette sullo stesso piano la […]

Tags: , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 13 gennaio 2010

Google riconsidererà la sua presenza in Cina

pubblicato da: paolos in: Censura, Google

Google ha fatto sapere di essere pronta a riconsiderare la sua presenza in Cina. L’annuncio avviene dopo un episodio spiacevole che ha subito in estremo oriente in dicembre, ovvero un attacco informatico alle proprie infrastrutture. Gli attacchi sono all’ordine del giorno direte voi, sì, ma questo aveva qualcosa di speciale, per due motivi: in primo luogo perchè altre 20 aziende sono state attaccate in Cina nello stesso modo, in secondo luogo perchè pare che si sia tentato di accedere alle caselle email di alcuni attivisti per i diritti umani, pur senza riuscirci. Google rende noto anche che molte email di […]

Tags: , ,
| 2 Commenti
TrackBack | Permalink

Un punto a favore dei paladini della libertà della rete l’ha messo in campo Telenor online, operatore di telecomunicazioni e provider per l’accesso internet con base in Norvegia. Il 16 giugno è infatti stata trascinata in tribunale per essersi rifiutata di bloccare The Pirate Bay. La IFPI infatti le aveva precedentemente intimato di bloccare il sito incriminato entro 14 giorni. Ora nel blog aziendale Telenor spiega le ragioni di questo rifiuto: “Se Telenor fosse considerata complice di qualsiasi attività illegale online, dovrebbe bloccare l’accesso a molti siti web ad ogni sospetto di violazione.  Telenor dovrebbe agire in questo caso come una sorta di polizia […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 29 giugno 2009

I pirati stanno lavorando a “The video bay”

pubblicato da: paolos in: Censura, Copyright, Sharing, Video

Quelli di Pirate Bay stanno preparando una sorpresa: un nuovo sito che faccia concorrenza a YouTube chiamato The Video Bay. Dopo aver sostenuto l’importanza del file sharing e aver fatto imbufalire le major della musica, vogliono far arrabbiare anche le major del cinema e della TV, approntando una piattaforma su cui potranno stare tutti i filmati rifiutati da YouTube per motivi di copyright o censura. La nascita vera e propria del portale non sarà velocissima però: in particolare sarebbero ancora da decidere il design del sito web e da finire la parte dedicata all’encoder dei video. Inoltre è intenzione dei pirati […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink
Pagina 1 di 212