sabato, 2 ottobre 2010

Google apre a tutti il proprio servizio goo.gl

pubblicato da: paolos in: Google, URL brevi

Dopo averlo utilizzato all’interno dei propri servizi, Google ha deciso di rendere disponibile al pubblico il proprio abbreviatore di indirizzi goo.gl.   Fino ad ora era possibile usare il sistema per abbreviare un link di Maps, attraverso un’estensione di Chrome, oppure utilizzando una funzionalità di Feedburner.   Ora basta collegarsi a goo.gl per creare il proprio “short URL” che sarà dotato di statistiche di accesso per ogni collegamento oltre che di un codice QR per poter accedere velocemente al link da un cellulare.   Il sistema offre la conoscenza planetaria del marchio Google agli utenti che si potranno anche avvantaggiare dalla velocità del […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 17 maggio 2010

Nurph: chattare su ogni pagina web usando twitter

pubblicato da: paolos in: Applicazioni web, URL brevi

Nurph è una nuova applicazione che permette di generare una chat su ogni pagina web. In realtà il sistema estende il concetto di abbreviatore di indirizzi aggiungendo a questo un servizio che in questo caso è una chatroom personalizzata. Ci sono due modi per “nurphizzare” un sito: il primo è quello di recarsi sul sito nur.ph, inserire l’URL della pagina voluta e ottenere un secondo indirizzo abbreviato che porta con sè anche la chat incorporata. A questo punto chiunque acceda alla pagina web attraverso l’URL accorciato troverà anche la chat ad attenderlo. Il secondo modo è quello di creare l’indirizzo corto […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

bit.ly ha annunciato una serie di novità questa settimana: oltre a bitly.tv anche bit.ly Labs e Bit.ly Pro. Il progetto più interessante è quello denominato “tv”: si tratta di un mashup attraverso il quale bit.ly mostra quali sono i video più diffusi attraverso il servizio di URL brevi. Essendo bit.ly il servizio leader nel campo che arriva processare circa due miliardi di clic al mese è credibile pensare che si tratti dei video più diffusi in senso virale, ovvero tra i più visti in rete. E’ possibile quindi vedere i 20 video più “hot” del momento sull’homepage ma anche quelli del giorno […]

Tags: , , , , , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

Google e Facebook hanno deciso di lanciare quasi contemporaneamente i propri servizi di URL brevi, rispettivamente Goo.gl e Fb.me. Dopo l’esplosione dei servizi di questo tipo, specialmente grazie alla diffusione di Twitter che obbliga ad usare messaggi di 140 caratteri, anche le due corazzate hanno pensato di buttarsi in questo mercato. Entrambi i servizi non sono attualmente utilizzabili liberamente da tutti: goo.gl è utilizzabile attualmente da due prodotti della famiglia, Google Toolbar e da Feedburner. Facebook utilizza Fb.me per creare URL brevi automaticamente sulla propria versione mobile, inoltre il servizio reindirizza già tutti gli username esistenti: fb.me/username riporta alla pagina utente […]

Tags: , , ,
| 1 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 20 aprile 2009

URL brevi e descrittivi: alcuni utili strumenti

pubblicato da: paolos in: Applicazioni web, URL brevi

Segnaliamo due utili strumenti per accorciare gli URL dedicati a dispositivi mobili o rendere più descrittivi gli URL corti in generale. Il primo servizio si chiama MobileTinyUrl, un progetto portato avanti dal programmatore da Maximiliano Firtman che consente di creare un URL breve per rappresentare indirizzi più lunghi che si potrebbe sbagliare a digitare. La differenza con i “soliti” servizi come TinyUrl è che il servizio è stato concepito espressamente per i dispositivi mobili e quindi ottimizzato per la digitazione sulle tastiere di cellulari/smartphone, infatti vengono utilizzate solo le prime lettere del tastierino numerico. Il sito fornisce anche le API […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink