sabato, 2 gennaio 2010

Il Quirinale è su YouTube

pubblicato da: paolos in: Siti web, Video

Anche la Presidenza della Repubblica italiana ha deciso di aprire un canale su YouTube. L’iniziativa arriva dopo l’esperienza fatta da molte altre figure istituzionali, come dalla Regina Elisabetta II, il Vaticano o la Casa Bianca. Il canale del Presidente Napolitano (youtube.com/presidenzarepubblica) è online dal giugno di quest’anno, ma è diventato pienamente operativo con l’ultimo messagio di fine anno che è disponibile tra i video insieme a tutti i precedenti del Presidente in carica. Il canale contiene attualmente 16 video, oltre ai messagi di fine anno alcuni incontri istituzionali, l’insediamento e alcune occasioni particolari, come il dialogo con l’astronauta italiano Paolo Nespoli […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

sabato, 9 maggio 2009

Nel 2008 rallenta la crescita dei siti web

pubblicato da: paolos in: Siti web, Statistiche

Secondo il rapporto di NetCraft esistono oggi 231,5 milioni di siti web, ma la crescita registrata dai siti web nel 2008 è stata inferiore a quella dell’anno precedente. Se nel 2007 l’incremento fu di 48,7 milioni, l’anno scorso i nuovi siti creati sono stati solo 29,9 milioni, inferiori anche al livello del 2006. Nel grafico si vedono due differneti cicli: si può notare come i periodi di decrescita corrispondano ai periodi di crisi economica: nel 2001 e 2002 il numero di nuovi siti web ha subito una flessione in corrispondenza del ciclo economico, proprio come nel 2008. I dati del […]

Tags: ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

lunedì, 27 aprile 2009

Yahoo! chiuderà GeoCities

pubblicato da: paolos in: Siti web, Yahoo!

Yahoo! ha deciso di chiudere GeoCities, la popolare piattaforma gratuita per la creazione di siti web. Questo sarà un brutto colpo per tutti quelli che hanno imparato a lavorare con il web proprio grazie a GeoCities, nella seconda metà degli anni ’90. Nato nel 1994 il servizio venne acquistato da Yahoo! nel 1999 per 2,87 miliardi di dollari, quando era il servizio leader per la persenza online di chi non voleva o non poteva spendere soldi per l’hosting. Certo ora siamo nell’era 2.0: gli utenti che vogliono costruirsi un’identità sul wev scelgono un social network o se hanno qualcosa in […]

Tags: , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink

mercoledì, 21 gennaio 2009

La Casa Bianca ha un nuovo sito 2.0

pubblicato da: paolos in: Blog, Siti web

Appena concluso il giuramento di Obama la nuova amministrazione non ha perso tempo e ha subito messo online una nuova versione dei sito whitehouse.gov. E’ nota l’importanza della rete internet nel sollecitare l’entusiasmo degli elettori durante la campagna elettorale del candidato alla Casa Bianca, come è noto il feeling tecnologico di tutto lo staff di Obama che si è lamentato delle attrezzature vetuste che ha trovato proprio nel palazzo presidenziale. Obama ha anche ottenuto di poter continuare ad utilizzare il proprio Blackberry, anche se sarà schermato da potenziali intrusioni o da fughe di dati e tutti i messaggi scambiati saranno […]

Tags: , , , ,
| 0 Commento
TrackBack | Permalink